Hoverboard Elettrico: con manubrio, nero, militare, lamborghini, cinese e.. volante?

un hoverboard elettrico

Con oltre 138 modelli di hoverboard presenti nel mercato italiano e con molti cloni di bassa qualità provenienti dalla Cina, acquistare un buon hoverboard è diventata un'impresa al quanto difficile.

Ad alimentare questo problema vi è il fatto che su internet si trovano poche recensioni, e molte sono poco trasparenti o semplicemente offrono giudizi non oggettivi.

Noi di Pensieri di Strada ci teniamo a offrirvi la soluzione a questo problema e a darvi le nostre esperienze di hoverboards che abbiamo provato nella maniera più oggettiva possibile.

Hoverboards su Amazon

Le marche e tipologie migliori di hoverboard (anche con manubrio!)

Definito anche scooter elettrico autobilanciato, l'hoverboard  è uno dei più innovativi sistemi di trasporto degli ultimi tempi.

L'industria cinese è stata la prima a dedicarsi alla produzione di hoverboard elettrici, anche se non è ben chiaro quale sia stata la prima azienda a fabbricarlo. La distribuzione di diversi modelli in Italia è avvenuta solo a partire dal 2015 e il suo utilizzo è vietato su strade e marciapiedi ed è consentito esclusivamente in luoghi privati.

Basato su una tecnologia che sfrutta una combinazione di elementi elettronici, informatici e meccanici, è prodotto attualmente da differenti marchi con molteplici modelli, che variano anche notevolmente in relazione alla validità e al prezzo.

un hover board bianco e blu


Tutti gli hoverboard elettrici sono costituiti da due ruote unite a piattaforme snodate e il loro movimento è messo in azione grazie ad un apposito sensore di peso e ad un giroscopio. Numerosi sono gli accessori che permettono inoltre di migliorarne le prestazioni o renderne più semplice l'utilizzo, come ad esempio il manubrio, una barra telescopica regolabile in altezza.

Hoverboards su Amazon

L'hoverboard con manubrio è più semplice da guidare e risulta inoltre più comodo quando è necessario superare ostacoli come gradini perché può essere sollevato dalle maniglie senza che sia necessario calarsi ogni volta a terra. Più facile da governare, l'hoverboard  con manubrio potrebbe risultare una scelta ideale per i bambini o per chi è alle prime esperienze.

In molti casi il manubrio è un semplice accessorio, per cui togliendo l'asta l'hoverboard con manubrio torna ad essere uno skate elettrico. L'hoverboard con manubrio è definito anche Segway.

Tekk, Lamborghini, Rande, Hummer, militare, rosa, nero e altri hoverboards in Italia


Alcuni dei prodotti più venduti e conosciuti sono gli hoverboard Tekk, Lamborghini, Rande e Hummer.

Prodotti da un'azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di prodotti all'avanguardia, come droni e visori 3D, gli hoverboard Tekk (disponibili anche con custodia) sono disponibili in molteplici tipi, alcuni appositamente dedicati ai più piccoli, come ad esempio il monopattino dei Minions, con ruote da 4.5 pollici, che raggiunge una velocità massima di 8 km/h.

Per gli sportivi è invece disponibile l'hoverboard elettrico bianco e nero della Juventus, molto apprezzato da tutti i tifosi della celebre squadra torinese. Il Monopattino elettrico Lamborghini classico si contraddistingue invece già dall'estetica, essendo caratterizzato da forme particolarmente spigolose.

Ovviamente anche di tale marchio ne esistono diversi tipi, che si differenziano per prezzo e prestazioni. Particolarmente originale è il Gold, dalla placca color oro e dalle forme più arrotondate rispetto alla versione classica, dotato di led sulla parte superiore e di tecnologia bluetooth.

Hoverboards su Amazon

Alcuni modelli di hoverboard elettrici hanno infatti al loro interno altoparlanti Bluetooth, che consentendo al guidatore di riprodurre la musica proveniente dal proprio dispositivo mobile.

overboard oro


Alcuni modelli di hoverboard elettrici presentano una scossa che può essere facilmente rimossa e sostituita con una nuova acquistata separatamente. In tal modo è possibile non solo sostituire una scocca rovinata ma conferire, in modo facile e veloce, un nuovo look al proprio scooter elettrico.

Di tutti i colori: nero, bianco, oro, blu, rosso, militare etc..

Cambiando la scocca potrai rendere il tuo hoverboard bianco, oro, blu, rosa, nero, giallo, fucsia, rosso o di qualsiasi altro colore tu preferisca. Per chi ama le fantasie, non mancano inoltre hoverboard elettrici e coperture con graffiti, dallo stile squisitamente metropolitano, oppure un originale hoverboard mimetico caratterizzato da una fantasia di tipo militare.


Se il modello prevede invece una scocca fissa, l'hoverboard può in alternativa essere personalizzato attraverso appositi adesivi, disponibili in un'ampia gamma di colori, disegni e fantasie a prezzi molto bassi.

Hoverboards su Amazon

I molteplici modelli di hoverboard presentano ruote con diametri di differente grandezza. La grandezza delle ruote è in genere di 4.5, 6 o 10 pollici ed è solitamente proporzionale alla velocità massima raggiungibile da questo dispositivo di trasporto personale di ultima generazione.

Gli Hoverboard elettrici con ruote di 4.5 pollici sono dedicati ai più piccoli, mentre quelli con ruote maggiori sono perfetti anche per gli adulti. Ovviamente, soprattutto nel caso in cui gli hoverboard siano utilizzati dai bambini, è sempre opportuno munirsi delle apposite protezioni, come casco, ginocchiere e gomitiere.

In commercio se ne trovano di tutte le misure e di tutti i prezzi, ma specialmente per il casco è bene assicurarsi che sia realizzato con materiali resistenti e che sia omologato per garantire la massima protezione.


Le cosiddette "tavole fluttuanti" possono raggiungere una velocità che arriva intorno ai 25 km/h e hanno in genere un'autonomia di carica di circa 20 km. Tutti gli hoverboard elettrici sono infatti alimentati da batterie ricaricabili integrate che alimentano il motore permettendone il funzionamento.

un over board rosa


Come visto, il panorama attuale degli hoverboard è abbastanza ampio e quindi non sempre è facile scegliere il dispositivo giusto, che offra buone prestazioni senza il rischio di eventuali problemi. In alcuni casi si sono infatti registrati incidenti che hanno provocato l'incendio della batteria e del relativo hoverboard.

Per scongiurare brutte sorprese è meglio evitare prodotti troppo economici e scegliere il proprio hoverboard facendo attenzione alle caratteristiche tecniche, alla robustezza e soprattutto alla validità della batteria. Un aspetto importante al fine di garantire la massima sicurezza è, oltre alla validità del prodotto, anche il suo coretto utilizzo.

Bisogna ad esempio assicurarsi che l'hoverboard sia adatto a sopportare il peso del suo conducente, in modo da evitare rotture e possibili incidenti di percorso.


Particolare attenzione va poi rivolta alla batteria, che come detto è uno degli elementi più delicati e più a rischio degli hoverboards. A tal fine è bene caricare la batteria dell'hoverboard utilizzando sempre caricatori originali.


Fino ad ora abbiamo parlato di hoverboard elettrici, ma ancora più innovativo e futuristico dell'hoverboard elettrico è senza dubbio il nuovo hoverboard magnetico, che ha reso praticamente reale l'ormai celebre skate utilizzato da Marty Mcfly nel film "Ritorno al Futuro".

L'hoverboard magnetico necessita ovviamente della presenza di un apposito parco attrezzato, che permette al dispositivo di fluttuare nell'aria sostenendo il peso di un adulto anche durante i salti. Un Hoverboard volante è ad esempio Slide, il prototipo della casa Toyota in grado di planare anche sull'acqua.

Per il momento l'autonomia di carica di tali hoverboard è molto bassa e il loro costo particolarmente alto, ma senza dubbio nell'immediato futuro le sue prestazioni miglioreranno e anche un hoverboard volante diventerà un oggetto alla portata di tutti.

Come scegliere un hoverboard

Probabilmente se stai leggendo questa pagina è perchè sei intenzionato a valutare l’acquisto di un hoverboard per sfizio personale oppure come regalo ad un’amico o familiare.


Ma, come ogni mezzo tecnologico, l’acquisto di un hoverboard ha numerose variabili che devi tenere in considerazione prima di fare la decisione finale d’acquisto.


Avendone provati centinaia, noi di Pensieri di Strada abbiamo una visione a 360 gradi su quali sono i fattori e le caratteristiche da cercare (e quelle da evitare).


Uno dei consigli che possiamo darvi è quello di considerare hoverboard che sono certificati CE, dato che sono hoverboard che hanno ricevuto l’autorizzazione ad essere distribuiti nel mercato europeo. E, parlando di certificazione, non possiamo sicuramente trascurare l’importanza delle batterie degli hoverboard.

Anch’esse infatti dovrebbero avere la certificazione, soprattutto contando i problemi che hanno avuto diverse batterie nei primi anni di distribuzione di questi mezzi elettrici a due ruote. Infatti, la marca e la validità della batteria dell’hoverboard sono fattori molto importanti da considerare.


Poi occorre vedere l’uso individuale che ne farete e a quel punto entreranno in gioco molteplici fattori e preferenze che sono strettamente personali.

Volete un hoverboard leggero per trasportarlo in giro? Volete un mezzo più facile da usare oppure con caratteristiche sportive? Desiderate colorazioni molto visibili oppure sobrie?


Tutte queste cose faranno ricadere la scelta su modelli diversi, quindi non è facile vedere un’unico hoverboard e catalogarlo come il migliore in assoluto. La questione non è così semplice.


In questo sito potrete vedere molteplici hoverboard che abbiamo testato di persona e che ci sono piaciuti non solo a noi ma anche a moltre altre persone, dato che leggiamo anche le numerose recensioni online che possiamo trovare riguardanti i vari modelli che consigliamo.

Qui di seguito potrete vedere la lista di alcuni dei nostri hoverboard preferiti e che ci hanno colpito (nel senso positivo) per il loro buon rapporto qualità - prezzo. Attualmente ci sono centinaia e centinaia di hoverboards in Italia, e può risultare difficile trovarne di validi dato che la maggior parte sono di bassa fattura.

Inoltre, l'invasione degli hoverboard cinesi ha avuto un effetto molto intenso in Italia in questi ultimi anni, ed abbiamo potuto vedere numerosi modelli che non mantengono le aspettative e le richieste di mercato.

Pur essendoci alcuni hoverboard cinesi in questa lista qui di seguito, vogliamo far notare che questo non è l'unico fattore da considerare, dato che ci sono ottimi hoverboard cinesi disponibili sul mercato.

Detto questo, ripetiamo che, come detto sopra poco fa, vi sono molte tipologie di hoverboard e ogni hoverboard ha le proprie caratteristiche positive e negative, quindi occorre non fare di tutta l'erba un fascio e occorre vedere individualmente le caratteristiche che noi cerchiamo nel nostro hoverboard ideale.

Un hoverboard che può essere molto adatto ad una persona potrebbe non essere adatto ad un'altra, quindi occorre valutare in maniera calma da mezzo a mezzo. 

Ad esempio, se preferite usare l'hoverboard in campagna, un hoverboard off road della LG potrebbe essere l'ideale per voi, mentre se abitate in città un hoverboard Nilox sicuramente non vi deluderà.

Pensate bene all'utilizzo che ne volete fare e le opzioni ideali che avete a disposizione.


Leggi le nostre recensioni dei modelli di hoverboard che riteniamo essere tra i migliori nel mercato italiano:

Qui sopra potrete leggere le recensioni che abbiamo creato per ognuno dei seguenti overboards.

Dove comprare un buon hoverboard al miglior rapporto qualità/prezzo?

Purtroppo non è facile vedere hoverboards a prezzi buoni online.

Dopo aver setacciato un po' tutta la rete principale italiana e avendo fatto ordini diretti in passato, posso consigliarvi il seguente sito per trovare hoverboards di buona qualità ad un buon prezzo:

l'hoverboard consigliato da Pensieri di Strada

una foto di Roberto Rossi, uno scrittore di Pensieri di Strada

AUTORE:

Roberto Rossi

Sono un'appassionato di hoverboard che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Ho passato gli ultimi anni a provare hoverboard e monopattini elettrici di tutti i tipi e, spinto da una passione per questo settore, ho deciso di condividere le mie esperienze su questo portale sull'argomento.

Puoi leggere di più su di me qui.