Drift W1 della Segway: La Recensione

Scooter Elettrico Senza Patente

Se desideri accelerare la tua andatura, oltrepassando i 10 km/h senza alcuno sforzo, ti presentiamo un nuovissimo gadget che fa per te: il Drift W1 della Segway

Superando il concetto del monopattino, i Drift W1 sono un dispositivo pensato come un vero e proprio prolungamento delle tue gambe che, sfruttando l’energia elettrica, ti consentirà di sfrecciare nelle strade della città con la rapidità e la scioltezza di un felino.

Disponibili a partire dalla prossima estate, questi innovativi pattini non paiono però affatto economici, poiché il loro prezzo si aggira intorno ai 400 euro, proponendosi dunque come un mezzo di trasporto ecologico un po’ costoso rispetto alle altre possibilità oggi esistenti sul mercato.

Il Drift W1

Prima dell’acquisto, inoltre, ti conviene valutare la facilità/difficoltà del loro utilizzo.

I Drift W1 della Segway, infatti, non sono facili da gestire.

O meglio, rispetto ai pattini tradizionali, da fermi essi sono certamente più stabili, poiché perfettamente autobilanciati.

Qualche problema si riscontra, però, durante il movimento.  

Mossi dall’energia elettrica e provvisti di una singola ruota, essi sono sensibili alla pressione dei piedi e, dunque, grazie ai singoli spostamenti di chi li “guida”,  riescono a capire con precisione la forza che deve essere trasmessa.

Sebbene, dunque, le immagini finora proposte per il lancio del prodotto ci abbiano mostrato pattinatori provetti, capaci di volteggiare con destrezza in ogni circostanza, l’uso reale di questo dispositivo non è facile come può sembrare e necessita senza dubbio di un po’ di pratica.

Il rischio di caduta, infatti, è dietro l’angolo: i pattini non sono allacciati ai piedi e, pertanto, perdersene uno è un’eventualità molto probabile.

Basta sollevare o spostare leggermente una gamba per finire a terra.

Altra considerazione che non dovresti trascurare prima di acquistarli è quella relativa alla loro autonomia.

La ricarica elettrica, infatti, non supera i tre quarti d’ora, rendendone pertanto abbastanza complesso un utilizzo su grandi distanze.

Come molti altri mezzi non motorizzati, inoltre, i pattini della Segway risultano abbastanza pesanti.

I 3,5 kg di ciascuno diventano un carico non indifferente quando, una volta scarichi, si trasformano in meri pesi morti.

Se tutti i contro non ti hanno fatto desistere e, anzi, i pro della mobilità elettrica su due piedi ti affascinano enormemente, allora ti conviene accaparrarti il Segway Drift W1 evitando i negozi che li vendono a cifre esagerate.

Segui il link sottostante e li otterrai ad un ottimo prezzo di mercato.

una collezione di scooter elettrici

AUTORE:

Roberto Rossi

Sono un'appassionato di hoverboard che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Ho passato gli ultimi anni a provare hoverboard e monopattini elettrici di tutti i tipi e, spinto da una passione per questo settore, ho deciso di condividere le mie esperienze su questo portale sull'argomento.

Puoi leggere di più su di me qui.

Clicca qui per tornare indietro