Scooter Elettrico Economico:
i modelli meno costosi dell'anno

uno Scooter Elettrico Economico

Lo scooter elettrico sta diventando uno dei veicoli preferiti dagli italiani dato che è la soluzione ideale per gli spostamenti veloci nei grandi centri urbani, nel rispetto nell'ambiente.

E' evidente come sia un veicolo ad impatto zero, poco ingombrante, veloce, maneggevole, con ottime prestazioni e rapporto qualità / prezzo.

Insomma, si tratta di un veicolo che sta portando il futuro nelle nostre case, modificando il nostro stile di vita!

Vediamo più da vicino quali sono le sue caratteristiche principali e come funziona lo scooter elettrico.


Funzionamento dello Scooter Elettrico


Lo scooter elettrico non è altro che un ciclomotore che invece della classica alimentazione (miscela, benzina, ecc. ecc.) è alimentato da un motore totalmente elettrico, per cui non c'è la necessità di acquistare un carburante specifico, il chè lo rende uno dei mezzi di locomozione ecologici più gettonati del momento.

Non solo quindi non dobbiamo utilizzare carburanti (inquinanti per loro natura) ma con l'utilizzo di questo tipo di scooter non vengono immesse nell'aria nemmeno le polveri sottili, le particelle e gli agenti inquinanti, che tanto assillano i grandi agglomerati urbani e non solo.

Dal punto di vista visivo, lo scooter elettrico non si differenzia per grandi elementi da uno scooter classico - l'unica vera grande differenza sta nell'assenza del serbatoio al posto del quale è montata una batteria (solitamente al litio o al silicio) sotto il sellino.

Per quanto riguarda il funzionamento, la cosa è a dir poco semplice:

il movimento viene prodotto dall'elettricità sprigionata dalla batteria che alimenta il motore, che come si è detto sopra, è un motore del tutto elettrico.

Scooter Elettrici su AmazonScooter elettricoScooter Elettrici su Amazon

PERPLESSITA' AL PRIMO ACQUISTO DELLO SCOOTER ELETTRICO


Spesso il consumatore finale, che è alle prese con la ricerca di uno scooter per l'acquisto, ha dei dubbi o quantomeno delle curiosità circa le prestazioni dello scooter elettrico, questo perchè oggi si ha ancora l'idea che un mezzo di locomozione di questo tipo, abbia per forza scarse prestazioni rispetto ad uno scooter classico alimentato a benzina.

Nella realtà però, lo scooter elettrico non ha poi delle prestazioni così differenti, anzi per certi aspetti i punti a favore del suo acquisto sono moltissimi; prima di tutto il risparmio, non da poco, sull'acquisto del carburante (superiore rispetto a quell dell'elettricità); poi si guarda al fattore ambiente, il cui lo scooter elettrico vince su tutti i fronti rispetto a quello tradizionale, e inserirei anche il fattore inquinamento acustico, in quanto i mezzi elettrici impattano sull'ambiente circostante pochissimo anche su questo fronte.

Insomma, lo scooter elettrico moderno, che non sporca, non inquina, non fa rumore è del tutto superiore rispetto un un motociclo a benzina, non c'è storia!


COME SI ALIMENTA LA BATTERIA?


Il problema che ora sorge è come ricaricare il nostro scooter, la batteria va ricaricata elettricamente, tramite un procedimento molto semplice.

Non c'è assolutamente bisogno di avere conoscenze in ambito meccanico e / o elettrico, non dovremo smontare o rimontare nulla nel nostro scooter ecologico ma dovremo semplicemente attaccarlo alla rete elettrica, tramite cavo, come un qualunque elettrodomestico che abbiamo in casa.

Ovviamente bisogna tenere conto di due cose:

  1. è richiesto è un voltaggio di 200V
  2. occorre utilizzare il cavo fornito in dotazione con lo scooter al momento dell'acquisto


Rimane il fatto che le nuove tecnologie avanzate "plug in" ci permetteranno di ricaricare il nostro scooter, a patto che possiamo accedere ad una presa di corrente, domestica o pubblica (colonnine apposite).


Scooter Elettrici su AmazonScooter E-Mako PlusScooter Elettrici su Amazon

QUANTO TEMPO OCCORRE PER RICARICARE LO SCOOTER


Non si può dare un'indicazione specifica sui tempi di ricarica dello scooter in quanto tutto dipende da elementi variabili, tra i quali il più importante è sicuramente il tipo di batteria.

Indicativamente comunque occorreranno dalle 4 alle 8 ore.

Facendo quindi un calcolo al volo sui consumi e i costi che dovremo sostenere per mantenere il nostro scooter, possiamo indicativamente dire che con circa 1 euro di corrente elettrica, potremo percorrere circa 120 Km.

Oltre ad essere ecologico, il nostro scooter è anche economico!


PRESTAZIONI


Esistono svariati modelli di scooter elettrico che ad oggi, hanno un'autonomia di una 50ina di Km a pieno livello di ricarica elettrica. a questo proposito, come si diceva prima, è la qualità della batteria a fare la differenza e sicuramente sarà assolutamente migliore uno scooter con batteria al litio, che sebbene più costosa, avrà delle prestazioni a lungo termine, del tutto migliori.


INCENTIVI PER L'ACQUISTO


Quando si decide per l'acquisto di uno scooter, bisogna tenere conto anche dei vantaggi sul piano economico che potremmo avere.

Infatti essendo un mezzo ecologico, potremo avere importanti agevolazioni e contributi statali, abbattendo il costo dell'acquisto iniziale, ed ottenendo un prodotto di ottima qualità


LE MARCHE MIGLIORI


1 -
Esistono tanti modelli e marche di scooter elettrico sul mercato. Sicuramente i modelli più economici (a partire da 600 euro) sono quelli a 1000W di ACTVX, che arrivano ad un massimo di 43 Km / H

Ovviamente però ci sono modelli più costosi (attorno ai 2000 Euro) che hanno prestazioni del tutto superiori, come quelli dell'ECO2.



2 - Se si desidera puntare sia sulle prestazioni che sull'estetica a un prezzo ragionevole (circa 2400 Euro) ci sono gli scooter della Retro Evo, che arrivano a 45 Km / H ed hanno autonomia di circa 70 Km.


3 - Nel caso in cui ci si voglia "buttare" su modelli con altissime prestazioni, si può arrivare anche a spendere 5000 - 6000 euro, come per modelli della e-Max e Goccia Egora.


4 - Ci sono poi modelli altamente avanzati, in grado di sorregge grandi carichi e pesi, come gli scooter elettrici in dotazione attualmente alle Poste svizzere. Si tratta del Cargo scooter che è in grado di trasportate fino a 90 Kg di peso, ad una velocità di 45 Km / H, con un'autonomia di 120 Km (Costo attorno a 5000 / 6000 Euro circa).


5 - Sono esistenti anche dei modelli ibridi, che utilizzano anche del carburante con la batteria elettrica, più funzionale per i meno esperti, anche perchè risulta dotato di tre ruote (Costo attorno agli 8000 Euro).


Dove posso acquistare uno scooter elettrico ad un buon rapporto qualità/prezzo?

Attraverso i link del nostro sito potrete comperare scooter elettrici che sono stati verificati sia in termini di qualità che di convenienza di prezzo.

Mentre gli altri siti online e rivenditori cercano di vendere scooter elettrici a prezzi alti per guadagnarci, noi abbiamo appositamente cercato i migliori negozi online nella quale potrete trovare un’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Se state cercando un’ottimo rapporto qualità/prezzo, controllate il sito che vi raccomandiamo qui sotto:

Scooter Elettrici su Amazonuna collezione di scooter elettrici

AUTORE:

Marika Palmieri

Mi chiamo Marika Palmieri ho 28 anni, sono un ingegnere elettronico e sin da quando ero piccola ho avuto la passione per i monopattini elettrici e gli hoverboard.

Ho deciso di mettere la mia esperienza a disposizione per consigliare i migliori modelli e chiarire anche dal punto di vista tecnico come funziona l'elettronica per dare l'opportunità a tutti gli appassionati di acquistarli con criterio, scegliendo solo i migliori.

Puoi leggere di più su di me qui.

Clicca qui per tornare indietro