Prete con l'Hoverboard in Chiesa nelle Filippine

Una delle notizie che ha fatto più scandalo nel mondo degli hoverboards in questo momento è quella accaduta non molto tempo fa nelle Filippine.

Un prete è stato sospeso dopo una messa di Natale perchè ha avuto l'idea di usare un hoverboard elettrico durante la cerimonia. Il tutto è successo nella diocesi di San Pablo a Laguna, dove il prete è stato filmato in sella al suo monopattino elettrico mentre andava su e giù per i corridoi della chiesa , tra gli applausi e l'allegria generale che si era formata nella congregazione.

Più tardi la stessa diocesi rilasciò una dichiarazione in merito all'accaduto, dicendo che il prete ha cantato una canzone natalizia mentre se ne andava su e giù per i corridoi della chiesa sul suo mezzo elettrico bluetooth.

Conclusero dicendo che è stato un passo sbagliato da parte del sacerdote, giustificando così la sospensione del membro dalla chiesa.

Il gesto del sacerdote è stato visto come un tentativo di attirare l'attenzione delle persone presenti alla cerimonia in maniera capricciosa e poco elegante.

Infatti, nella dichiarazione completa della chiesa menzionano il fatto che l'Eucarestia richiede rispetto e riverenza. Dopo tutto, è un momento di Memoria del Sacrifico compiuto dal Signore, ed è una delle più alte forme di culto della chiesa cattolica.

Di conseguenza, un gesto che attiri l'attenzione dei presenti in maniera così marcata non è stato tollerato dalla Chiesa, e il sacerdote è stato punito per questo gesto che non era in linea con i suoi requisiti.

un prete predica l'omelia sul suo hoverboard

Più tardi il prete stesso disse che per lui l'accaduto è stata una vera e propria sveglia e che, riguardando al passato, ammise che la sua idea e azione non è stata giusta nei confronti dei presenti e della cerimonia stessa.

Solo il tempo potrà aiutarlo per riflettere sull'accaduto, ma ha ammesso il suo errore e non intende ripeterlo in futuro - si scusa per ciò che è successo.

La chiesa ha successivamente nominato come il prossimo sacerdote padre Albert San Jose.

Vi sono state molte polemiche a seguire questa vicenda: tante persone non hanno interpretato il gesto di utilizzare un hoverboard in chiesa come un'atto offensivo, mentre altri credenti hanno supportato la decisione della chiesa di sospendere il sacerdote.

La vicenda ha creato molto movimento sopratutto sui canali di social media, come facebook e twitter. Molti esponenti e celebrità hanno espresso le loro opinioni sull'accaduto e, come menzionato precedentemente, vi sono state molte opinioni contrastanti.

Ad esempio, l'utente di Facebook Helena Horwath ha approvato la decisione di sospendere il sacerdote dalla chiesa, mentre Brian Hughe ha menzionato su twitter che la chiesa ha molto altro da fare per poter finalmente attrarre i giovani.

Tuttavia, il video è diventato virale, e la scena del prete che ha fatto una messa in chiesa utilizzando un hoverboard nelle Filippine è stata visionata oltre 500.000 volte su YouTube da persone di tutto il mondo.

Durante il video si sentono ridere i bambini più piccoli, mentre adulti e ragazzi applaudivano e sorridevano al prete sull'hoverboard.

La cosa divertente sta nel fatto che non fu la prima volta che padre Tom fece l'esibizionista di fronte a una folla di fedeli - l'anno passato padre Tom utilizzò una spada laser durante una cerimonia.

Per quanto usare un hoverboard durante una cerimonia in chiesa non sia stata un'azione rispettosa secondo quest'ultima, rimarrà comunque un video divertente che continuerà a far sorridere i suoi spettatori sul web.

primo piano del celebre prete su hoverboard

Dove posso comprare un hoverboard?

Attraverso i link che troverete nel nostro portale, potete acquistare degli hoverboard bluetooth proprio quello che avete visto nei video.

Nel web potrete imbattervi in alcuni siti ed e-commerce che cercheranno di guadagnarci su, ma noi di Pensieridistrada abbiamo selezionato e testato i migliori prodotti per garantirvi un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Se state cercando l'hoverboard che fa al caso vostro e volete strizzare l'occhio anche al portafoglio, controllate i link che vi consigliamo qui sotto.

l'hoverboard consigliato da Pensieri di StradaTorna alla homepage

una foto di Roberto Rossi, uno scrittore di Pensieri di Strada

AUTORE:

Roberto Rossi

Sono un'appassionato di hoverboard che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Ho passato gli ultimi anni a provare hoverboard e monopattini elettrici di tutti i tipi e, spinto da una passione per questo settore, ho deciso di condividere le mie esperienze su questo portale sull'argomento.

Puoi leggere di più su di me qui.