Età minima per guidare un'hoverboard

una cover blu fatta per hoverboards elettrici

Gli hoverboard in vendita nel mercato italiano sono tantissimi, in particolare negli ultimi anni.

Alcuni di questi, soprattutto quelli più prestanti, includono tecnologie avanzate, componenti di produzione recente e sistemi di assemblaggio all'avanguardia; la scelta del modello ideale per le proprie esigenze è quindi difficile, senza la giusta esperienza e senza una fonte affidabile che si occupi di test e recensioni.

Purtroppo i siti web di questo tipo scarseggiano, e quelli esistenti sono spesso direttamente legati ai rivenditori.

Noi siamo la soluzione a questo problema: gli hoverboard fanno parte del nostro settore, e abbiamo modo di presentare le caratteristiche chiave di ciascuno (come la qualità generale, la velocità, la stabilità, gli optional e tanto altro) in modo professionale e trasparente, offrendo ai nostri lettori le opinioni su quali modelli sia meglio acquistare.

un bambino viene ripreso mentre è alla guida di un hoverboard
Hoverboards al Miglior Prezzo

Hoverboard: qual è l'età minima per condurlo?

Esiste davvero un limite minimo per la guida di un hoverboard? È normale chiederselo, visto che questi piccoli mezzi di trasporto non vengono normalmente utilizzati per strada, soprattutto dai più piccoli.

In effetti gli strumenti di questo tipo non sono disciplinati dalla legge italiana in modo chiaro, anche se in alcuni casi possono raggiungere velocità e distanze di percorrenza considerevoli; a questo proposito è bene distinguere tra l'utilizzo nelle proprietà private, come gli ambienti interni di una casa, i giardini, i complessi sportivi e altre zone chiuse, e quello nelle aree aperte al transito di pedoni e veicoli più pesanti.


Le indicazioni, a questo punto, riguardano il buon senso piuttosto che le norme fisse: il fatto che non esista una legge specifica sull'utilizzo degli hoverboard non significa che questi possano essere trattati come dei giocattoli.

Il nostro suggerimento è quello di considerare gli 8 anni come il limite minimo di cui tener conto, naturalmente senza mai trascurare la supervisione di un adulto nei luoghi condivisi con altre persone.

Al di sotto di quest'età potrebbe essere difficile controllare l'apparecchio, un fattore che ad ogni modo dipende dalle dimensioni e dalla velocità massima che l'hoverboard in questione può raggiungere.

un bambino viene ripreso mentre è alla guida del suo hoverboard


Per rendere più sicura la "guida", sia questa su strada, sia negli ambienti domestici chiusi o all'aperto, è sempre meglio prendere confidenza con l'hoverboard in condizioni di assoluta sicurezza.

Può essere utile, ad esempio, una prova di fianco ad un corrimano, o con l'aiuto di una o due persone per sperimentare gradualmente il tipo di equilibrio necessario.

Condurre un hoverboard non è difficile, ma si tratta comunque di un mezzo di trasporto alternativo alla camminata, e per questo potrebbero risultare fondamentali alcuni minuti di pratica.

una bambina viene riprese mentre guida il suo hoverboard

La nostra soglia minima consigliata è quindi 8 anni, ma questa può variare sulla base di ciascun modello. Gli hoverboard non sono tutti uguali, non solo nelle prestazioni ma anche nella larghezza e nell'altezza: una variante dalle dimensioni ridotte rispetto alla media, ad esempio, può essere adatta per l'apprendimento; i modelli più ingombranti (che di solito sono quelli capaci di raggiungere velocità notevoli) dovrebbero essere riservati ai conducenti allenati, che già conoscono l'intensità dei movimenti e le forze da bilanciare.

Ma niente paura: chiunque può manovrare un hoverboard senza rischi, dopo qualche incertezza che ben presto si trasformerà in divertimento.

un padre guida sorridente l'hoverboard con l'aiuto di sua figlia



Dove posso comprare un hoverboard al miglior prezzo?


I prodotti contenuti nei nostri link sono stati verificati senza trascurare alcun dettaglio, dalla cura nell'assemblaggio al rapporto qualità/prezzo, passando per le tecnologie impiegate da ciascun produttore e le prestazioni generali.

Altri siti web pubblicizzano positivamente modelli specifici con l'intento di guadagnare sulle commissioni; noi preferiamo basarci su criteri oggettivi, individuando i negozi online più vantaggiosi per i consumatori.

Se siete alla ricerca di un hoverboard dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, visitate i siti che vi suggeriamo!

l'hoverboard consigliato da Pensieri di Strada

una foto di Roberto Rossi, uno scrittore di Pensieri di Strada

AUTORE:

Roberto Rossi

Sono un'appassionato di hoverboard che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Ho passato gli ultimi anni a provare hoverboard e monopattini elettrici di tutti i tipi e, spinto da una passione per questo settore, ho deciso di condividere le mie esperienze su questo portale sull'argomento.

Puoi leggere di più su di me qui.