Come si usa un Hoverboard?

un hoverbaord elettrico di colore blu

Ogni anno in Italia appaiono centinaia di nuovi hoverboards in commercio, modelli che presentano tecnologie innovative mai viste prima, e che stanno rendendo questo mezzo sempre più amato e richiesto.

Se hai deciso di salire su un hoverboard devi conoscere almeno le basi e le metodologie principali su come usarlo correttamente che, a differenza della tecnologia, rimangono sempre le stesse e non cambiano.

Ecco la risposta a tutti i tuoi dilemmi e le tue insicurezze su come guidare un hoverboard utilizzandolo in totale sicurezza.

Qui di seguito potete vedere un tutorial su come funziona e su come andare su un hoverboard:

Hoverboards a Buon Prezzo

Questo apparecchio funziona in maniera molto semplice, è composto da una pedana principale con due ruote, le mani rimangono libere, il movimento è determinato dal peso del corpo: se ti spingi in avanti procederai di conseguenza, spingendoti indietro, l'hoverboard o scooter rallenterà. 

Il modo giusto per salire o scendere è da dietro, questo per rispettare il bilanciamento automatico regolato dal giroscopio.

Questa è la parte più “complicata” di quando impari ad utilizzare un hoverboard a due ruote, ma con un po di pratica non avrai grandi problemi.

terreni sulla quale un hoverboard può funzionare

Come salire e muoversi su un hoverboard in maniera corretta? 


Devi salire deciso sul mezzo e appoggiare i piedi nel centro della pedana in modo da stabilizzare il peso del tuo corpo, che deve rimanere immobile durante il movimento dell'hoverboard o scooter elettrico.

Potrai spostare solo il baricentro avanti e indietro per aumentare o diminuire la velocità, ma i piedi dovranno rimanere ben saldi durante i tuoi movimenti, altrimenti rischi di perdere l’equilibrio.

Quando sali sopra il mezzo, ti basterà creare una leggera pressione in avanti con i piedi e chinarti leggermente di fronte a te per poter avanzare lentamente (o velocemente) con il tuo hoverboard o scooter elettrico. Più carichi il peso in avanti e maggiore sarà la velocità.

Per sterzare dovrai fare pressione sul lato in cui decidi di andare, premendo a sinistra la ruota di questo lato frena, dunque la ruota destra avanza più veloce e permette di girare (la sinistra funge da perno).

Se questo ti sembra un po' complicato a parole, con un po' di pratica tutti i tuoi dubbi saranno dissolti e comincerai a divertirti quasi da subito.

Nonostante sia dotato di auto-bilanciamento tramite l'apposito giroscopio, i movimenti non sono automatici e guidati dall'apparecchio, ma avrai bisogno di un buon equilibrio per andare in giro con sicurezza ed effettuare manovre.

Se all'inizio avrai qualche problema, con un po' di pratica entrerai subito in confidenza con il sistema e il suo metodo di movimento.

due bambini che si trovano dietro un hoverboard bluetoothHoverboards a Buon Prezzo

Prima di partire 


Prima di partire devi assicurarti che la batteria del tuo hoverboard o scooter sia carica, in modo da evitare di rimanere a secco di energia mentre sei in movimento.

Accendilo e posizionalo in maniera parallela davanti ai tuoi piedi, attiva la modalità “principiante” se è presente, questo ti aiuterà a mantenere più facilmente l'equilibrio, soprattutto se stai muovendo i primi “passi” con questo gioiello dell'elettronica.

Come devi esercitarti ad utilizzare l’hoverboard? 


Quando state ancora familiarizzando co il vostro hoverboard, l'ideale sarà quello di andare ad esercitarvi in una zona poco trafficata e con poche persone.

Il motivo per questa scelta è semplice: quando siete dei principianti, è normale che farete errori mentre guidate il vostro mezzo, e quindi conviene essere in un'ambiente sicuro che vi permette di imparare facilmente e senza le pressioni che può avere un'ambiente caotico.

Inoltre non rischierai di far del male a qualcuno che si trova nella tua traiettoria.

Incomincia a muoverti a distanze di breve lunghezza, sperimentando prima avanti e indietro e prendendo confidenza con la frenata.

Quando raggiungi un po' di dimestichezza con l'hoverboard o scooter elettrico, incomincia a sterzare e a disegnare traiettorie più complesse, ma muoviti sempre con cautela.

Il divertimento è appena cominciato, ma tieni sempre presenti questi piccoli consigli:

Il miglior abbigliamento è un outfit comodo, scarpe con la suola piatta, leggere, i modelli da tennis sono i migliori.

Cerca di muoverti su superfici che non presentano dissesti o buche particolarmente profonde, ne va del tuo equilibrio. Un terreno perfettamente solido e pianeggiante è il luogo ideale su cui uno può muoversi.

Se capiti su un terreno irregolare evita di procedere a velocità sostenuta, rallenta e muoviti con cautela.

Non dimenticare di indossare protezioni alle ginocchia, ai gomiti e soprattutto un casco.

un hoverboard elettrico di colore rosso e neroHoverboard a Buon Prezzo

L’hoverboard bluetooth si può guidare su strada? 


Il Codice della Strada vieta la guida degli hoverboard sia sulla carreggiata che sui marciapiedi destinati ai pedoni. Chi non rispetta il regolamento va incontro a una sanzione che va dai 25 fino ai 99€, nel caso in cui si superi la velocità di 6 km/h è previsto un ulteriore aumento della multa.


L’hoverboard elettrico che si guida dal telefonino

La mobilità personale è stato un tema molto sentito e affrontato nell'edizione 2016 del Consumer Electronics Show. 

Una delle società pioniere del settore è stata la famosa Segway che, per quanto ha creato un prodotto leggermente diverso, è stata sicuramente una delle prime a lanciarsi nel settore e che, sfortunatamente, non ha ottenuto i risultati sperati. 

Successivamente si è rivelato un’icona del movimento, dunque gli hoverboard hanno spiccato il volo nel mercato mondiale attraverso il pieno boom di oggi.

A Las Vegas, NineBot ha presentato un modello nuovo, competitivo ma più economico, il sistema di guida è molto semplice, basta spostare il peso del corpo da un lato all’altro. Le ruote sono più grandi di un hoverboard normale, il peso si aggira intorno ai 15 Kg.

La batteria è autonoma fino a 20 km circa e la carica dura quattro ore. L'innovativo e unico sistema di controllo, infatti è possibile controllare l'apparecchio attraverso una app dello smartphone, da cui è possibile anche monitorare il livello di carica della batteria e la velocità.

Questo nuovo apparecchio ha suscitato curiosità e ha attratto molte persone. Intel ha sviluppato sulla base di questo dispositivo un piccolo robot con funzioni da maggiordomo.

una simpatica illustrazione di un uomo che dimostra come usare un hoverboardHoverboard a Buon Prezzo

L’hoverboard bluetooth si può guidare su strada? 


Il Codice della Strada vieta la guida degli hoverboard sia sulla carreggiata che sui marciapiedi destinati ai pedoni. Chi non rispetta il regolamento va incontro a una sanzione che va dai 25 fino ai 99€, nel caso in cui si superi la velocità di 6 km/h è previsto un ulteriore aumento della multa.

In Conclusione 


Imparare a guidare un hoverboard o scooter elettrico non è difficile, ma occorre solo un po’ di pratica iniziale per prendere familiarità con il mezzo.

Un’altra opzione se ti senti meno coraggioso è anche quella di optare per l’acquisto di un hoverboard con manubrio, in maniera da poter avere un’esperienza di guida più stabile. 

In ogni caso, un hoverboard è un mezzo stupendo che può farti vivere tanti momenti emozionanti e divertenti.

Hoverboard a Buon Prezzouna collezione di monopattini elettrici
una foto di Roberto Rossi, uno scrittore di Pensieri di Strada

AUTORE:

Roberto Rossi

Sono un'appassionato di hoverboard che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Ho passato gli ultimi anni a provare hoverboard e monopattini elettrici di tutti i tipi e, spinto da una passione per questo settore, ho deciso di condividere le mie esperienze su questo portale sull'argomento.

Puoi leggere di più su di me qui.